Quintino, il lounge bar di Alberto Acierno

  • Alberto, Patrizia, Marco e Giuseppe Acierno
  • Lo staff di Quintino
  • Antonella Nicolini e Rollina Ferraguto
  • Marco, Patrizia, Alberto e Giuseppe Acierno
  • Ugo Ramistella, Guglielmo e Antonella Micciché e Claudia Collura
  • Vincenzo e Angela Randazzo e Susanna Del Giudice
  • Antonio Pagano, Maria Clara Briguglia e Antonella Amorelli
  • Vincenzo Stagnitta, Maria Rosa Cinquegrani, Detti e Giuseppe Salerno
  • Claudia Ciprì e Sabrina Merloni
  • Annalisa Martorana, Ludovica Cappello, Sabrina Leone, Patrizia Di Dio e Marigiò Martorana
  • Donatella Giambertoni, Luce Cammarata, Ialù Barbera, Loredana Napoli, Alessandro Albanese ed Enzo Sapienza
  • Leo Filosto, Patrizia e Alberto Acierno

di Milvia Averna – La nuova vita di Alberto Acierno, ex deputato nazionale, regionale ed ex presidente della Fondazione Federico II, è lontana dalla politica ma non troppo. È dedicato infatti a Quintino Sella, storico ministro delle Finanze nel secolo scorso, Quintino, il lounge bar che ha inaugurato a Palermo. Tra le centinaia di amici che hanno risposto al suo invito il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè, il presidente degli industriali di Palermo Alessandro Albanese, Patrizia Di Dio, vice presidente di Confcommercio Palermo e Nino Salerno vicepresidente di Confindustria Sicilia. Il nuovo locale arricchisce il quadrilatero tra le vie La Lumia e Gaetano Daita, zona calda delle notti palermitane.

[Foto: Giuseppe Polizzotto]