Il tuo personal trainer in un braccialetto

  • Andrea Valerio e Giovanni Lisotta
  • Francesco Surdi, Sergio Gargagliano
  • img_1959
    Ugo Zalbo
  • Elena Marrone
  • Elena Martone, Vicky Gulotta, Letizia La Mantia
  • Letizia La Mantia e Stefano Covais
  • Letizia La Mantia, Daniele Raffaele, Elena Marrone
  • Gaetano Piazza, Alessandro Musacco
  • Chiara Battaglia, Angela Longo
  • Giovanni Aiello, Vincenzo Cefalù , Paolo Aiello
  • Roberta Favuzza, Alessandra Michelle Barravecchia, Ugo Zalbo
  • Mario Imburgia, Vincenzo Cefalù
  • Letizia La Mantia, Walter Bellomo, Elena Marrone
  • Ketty Giardina, Giorgio Guadagnino
  • Marzia e Antonella Ienna
  • Rita Chifari, Michele Tauro, Antonella Ienna, Giusi Giardina
  • Vincenzo Cefalù e Alessandro Lo Re
  • Letizia La Mantia , Daniele Cefalù , Vincenzo Cefalù , Elena Marrone

di Milvia Averna – Birra alla spina e chips, un modo quasi provocatorio per festeggiare il lancio a Palermo, in contemporanea nazionale, di Up, il braccialetto fitness che si indossa di giorno e di notte e controlla l’attività fisica svolta,l’immissione di calorie e scandisce le fasi del riposo. E chissà quanti degli avventori avranno avuto la sincerità di inserire nel proprio smartphone i dati relativi all’aperitivo. Perché è così che funziona Up, in sinergia con il proprio iPhone o dispositivo Android con cui comunica con il jack della cuffia, senza quindi onde nocive per il fisico. A presentarlo, insieme alle ragazze Up giunte dalla California dove ha sede la casa Jawbone che lo produce, Vincenzo Cefalù, esclusivista e titolare di iLove, il ritrovo cittadino dei giocattoli tecnologici.
(Fotografie © Floriana Di Carlo)